GITE

Escursioni in barca: Scoprite la bellezza delle isole dell’archipelago rovignese con un bel giro in barca di notte, ammmirando il misterioso mondo sottomarino.

Canle di Leme- il canale di Leme è un paesaggio protteto dotato di flora e fauna specifiche, esso è noto anche per il suo allevamento di molluschi (vongolee cozze). Una curiosità: neggli anni ’60 a Leme è stato costruito un vero e proprio insediamento vichingo come scenografia per il film “Le lunghi navi” con protagonista Richard Widmark. La lunghezza del canale è di 9 km.

Brioni- le isole dell’archipelago di Brioni sono state abitate fin dall’epoca romana. Ad esse sono collegati le origini del turismo istriano, grazie all’iniziativa del barone Von Kupelwieser. Ogni estate il gruppo teatrale ULYSSES si esibisce in spettacoli all’aperto attorniatti da un ambiente unico.

Venezia- una volta a settimana dal porto di Rovigno parte una nave diretta ad una delle città più belle del mondo, Venezia. Per tutti gli amanti della cultura e dell’arte è un’esperienza da non perdere.

Escursioni sulla terraferma:

Il parco ” Histria Aromatica”- I suoi percorsi e sentieri paesaggistici, piantagioni e giardini con più di 300 specie di piante autoctone, aromatiche, spezie ed erbe medicinali, oliveti e vigneti fanno di questoparco un paradiso naturale per tutti i sensi.

Grotta di Baredine- cinque sale riccamente decorate, così come il lago sotterraneo rendono questa grotta un sito molto interessante da visitare. Qui è possibile avvistare il proteo (Proteus anguinus Laurenti), una specie endemica di anfibio. Gli ospiti hanno a loro dispozione una guida specializzata.