IL NOSTRO HOTEL

Il Spirito Santo Palazzo Storico è situato nel centro storico della città di Rovigno. L’hotel stesso è stato sapientemente restaurato partendo da un edifico degli anni ’20 del secolo scorso. L’edificio apparteneva ad un’altolocata famiglia italiana ed in pratica si tratta di un comlesso di tre case collegate tra loro formando un insieme architettonico armonioso, il cui potenziale è stato subito riconosciuto dall’albergatore. In tutto, l’hotel conta 7 camere doppie. Al piano terra si trovano la reception, abbellita da un splendido camino, il lounge bar, la cantina e ili cortile interno provvisto di una cisterna risalente al 1964. Gli interni sono stati restaurati nella loro forma originale, tenendo però conto delle esigenze estetiche della clientela moderna. Al primo piano si trova un atrio provvisto di cisterna e la terazza del lounge bar, che sono messi a completa disposizione di tutti gli ospiti dell’hotel. Sullo stesso piano ci sono 3 camere da letto di cui due provviste di camino; tutte e tre le camere hanno accesso all’atrio dell’hotel, alla loggia e alla terrazza. Al secondo piano ci sonodue camere da letto, ognuna delle quali è, a modo suo, interessante; la prima e la vista sulla Basilica di Santa Eufemia, mentre la seconda si disitingue per il camino e una piccola terazza con vista sul mare. Al terzo piano si trova la camera più grande, con la miglior vista sul mare, sul centro storico e, ovviamente, sulla chiesa si S. Eufemia; e di fronte ad essa una camera più piccola anch’essa provvista di una splendida vista sulla basilica, sull centro storico e sul mare. Il Spirito Santo Palazzo Storico è situato in via Augusto Ferri 44, a soli tre minuti a piedi dal centro storico della città.

Questa via una volta era conosciuta come la “Contrada Spirito Santo”, da qui l’idea per il nome dell’ hotel. Ogni camera del  Spirito Santo Palazzo Storico si distingue per il nome di una delle strade di Rovigno, mentre tutti i lavori di salvagurdia e restauro presso l’hotel, come gli interni e gli esterni, sono stati effettuati in conformita’ ai requisti di coservayione e quindi tutelando il patrimonio storico e culturale di Rovigno.